Vini Bianchi e Rosè

VILLADORO Ortugo

Vendemmia 2023

Ortrugo Vivace dei Colli Piacentini DOC – Emilia Romagna – 9,90 €

Vitigni

Ortrugo 90% + altre uve di analogo colore di varietà raccomandate o autorizzate nella provincia di Piacenza

Caratteristiche organolettiche

Il vino si presenta di colore paglierino chiaro tendente al verdognolo e ha un sapore secco o abboccato con un retrogusto amarognolo. Sono previste le tipologie «frizzante» e «spumante».

Abbinamenti consigliati

«Spumante» o «Frizzante» è gradevole come aperitivo. Ha un profumo intensamente fruttato, gusto secco e fresco, da abbinare ad antipasti, carni bianche, pesce, minestre in brodo, formaggi non molto saporiti. va servito ad una temperatura di circa 10° c.

Dettagli

Vendemmia 2023

“Unique” Spago Frizzante – 13,50 €

Vitigni

Base Glera con aggiunta di Pinot bianco & Verduzzo dorato

Caratteristiche organolettiche

Ha colore giallo paglierino, con perlage fine e resistente. Il sapore è secco, invitante. La spumantizzazione avviene mediante la rifermentazione in recipienti chiusi adottando il metodo Charmat: questo sistema permette di evidenziare il caratteristico profumo fruttato, delicato ed armonioso.

Abbinamenti consigliati

Ideale per accompagnare qualsiasi portata a base di pesce. Ottimo anche come aperitivo. Si consiglia di servire ben fresco, intorno agli 8/ 10°.

Dettagli
VILLADORO Falanghina vino bianco

Vendemmia 2022

Falanghina Beneventano IGT – Campania – 13,80€

Vitigni

Falanghina in purezza

Caratteristiche organolettiche

Il Falanghina beneventano IGP (Indicazione Geografica Protetta), vendemmia metà ottobre, è un vino bianco di colore giallo paglierino scarico, ha un profumo fresco e fruttato con sentori floreali. Il sapore è equilibrato, armonico. Il gusto ne conferma la fragranza, grazie ad una buona struttura e persistenza.

Abbinamenti consigliati

Ottimo come aperitivo, ben si accompagna con pesci pregiati, crostacei, risotti marinari, verdure gratinate e formaggi cremosi. Temperatura di servizio suggerita: 8-10° c..

Dettagli
VILLADORO Sannio Coda di Volpe

Vendemmia 2022

Coda di Volpe – Sannio DOP – Campania – 17,80€

Vitigni

Coda di Volpe in purezza

Caratteristiche organolettiche

Da questo curioso vitigno dalle bacche di colore giallo carico, si ottiene un vino strutturato, morbido, ricco di sentori e di aromi di frutti maturi e frutti secchi che si mescolano al dolce floreale, all’intensità delle spezie mediterranee, alle note agrumate e di miele.

Coltivato nella zona del Sannio, in provincia di Benevento, era considerato sino a qualche anno addietro, un vitigno minore utilizzato più che altro in abbinamento con altre varietà della zona.

Abbinamenti consigliati

Negli ultimi anni, vinificato in purezza e grazie all’impegno dei viticoltori campani, ha raggiunto livelli ed apprezzamenti davvero interessanti. Possiamo definirlo un vino “astuto”, come l’animale di cui porta il nome, che galvanizzerà se abbinato alle torte salate e ai primi piatti con sughi di pesce.

Gradazione alcolica 13,0%vol. Va servito fresco, non ghiacciato intorno ai 10°c.

Dettagli

Vendemmia 2022

Roero Arneis DOCG – Piemonte – 20,70€

Vitigni

Arneis in purezza (sottovarietà uve Nebbiolo)

Caratteristiche organolettiche

Colore giallo paglierino tenue – a volte con riflessi ambrati – profumo intenso e delicato che ricorda la frutta e sapore secco, pieno, aromatico, gradevolmente amarognolo nel retrogusto. Queste caratteristiche, gli hanno valso riconoscimenti e apprezzamenti da tutto il mondo (è stato il vino utilizzato in diversi ricevimenti alla Casa Bianca).

Abbinamenti consigliati

Ottimo come aperitivo, è particolarmente indicato per accompagnare tutte le portate a base di pesce. Si consiglia di servire fresco intorno agli 8-10°. Gradazione alcolica 12.5°

Dettagli

Vendemmia 2023

Verduzzo del Veneto IGT – 11,30€

Vitigni

Verduzzo in purezza

Caratteristiche organolettiche

Il Verduzzo del Veneto è un vino bianco leggero, con poco alcol e dal sapore dissetante.

Ottenuto da vitigni coltivati nella zona del fiume Piave, in Veneto, accompagna egregiamente primi piatti a base di pesce, zuppe, carni bianche, oltre ad essere particolarmente apprezzato come aperitivo e nella realizzazione del famoso “Spritz” Veneto (con Aperol e soda).

Si presenta di un colore è giallo carico con riflessi verdognoli; ha profumo floreale, fruttato piacevole, mai invasivo; il sapore è asciutto, armonico, con sentori che ricordano la mandorla.

Al palato risulta amabilmente vellutato con retrogusto lungo e persistente.

Nella lavorazione, le uve sono pressate a freddo e vinificate in cantina a temperatura controllata secondo le più tradizionali tecniche previste per la realizzazione di uno dei più classici ed apprezzati vini bianchi del Veneto.

Gradazione alcolica 11,0° vol.

Abbinamenti consigliati

Servire a 10-12°C, per apprezzarne i profumi servire in calici di media grandezza a forma di tulipano

Dettagli

Vendemmia 2023

Chardonnay DOC – Friuli – 16,60€

Vitigni

Chardonnay in purezza

Caratteristiche organolettiche

E’ uno dei più importanti vitigni a bacca bianca al mondo, largamente diffuso.

Originario della Borgogna (Francia centro-orientale) è il vitigno base per la produzione di vini prestigiosi come lo Champagne.

Oltre che per gli spumanti, è eccellente anche per vini fermi da affinare in legno; in Italia è coltivato in Friuli Venezia Giulia ed in altre regioni soprattutto al Nord.

Per molto tempo venne confuso con il Pinot Bianco; solo nel 1978 lo Chardonnay venne iscritto con questo nome nel Catalogo Nazionale delle Varietà.

Vino bianco di colore giallo paglierino carico; ha profumo tipico che ricorda la mela golden, la banana, la frutta matura con toni vanigliati e la crosta di pane fresco. Il sapore è robusto e persistente, fine, con ricordi di mela, miele e acacia

Abbinamenti consigliati

Ottimo come aperitivo, si accompagna bene agli antipasti magri, alle minestre, ai piatti a base di uova e di pesce.

Conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce.

Gradazione alcolica 12,5% vol.; si consiglia di servire fresco intorno agli 10 -12°C.

Dettagli

Vendemmia 2022

Sauvignon DOC – Friuli – 18,40€

Vitigni

Sauvignon in purezza

Caratteristiche organolettiche

Questo Friuli Sauvignon, riesce a dimostrare una grande eleganza e ricchezza di profumi, grazie al particolare microclima che si instaura nella piana friulana, protetta dalle montagne dai venti del nord e mitigato dall’azione termoregolatrice del mare.

La raccolta si svolge manualmente nell’ultima decade di settembre.

Il mosto macera a lungo all’interno di presse pneumatiche, a bassa temperatura, al fine di garantire la migliore estrazione delle sostanze nobili presenti nelle bucce.

Conclusa la fermentazione il vino affina per 6-7 mesi sulle fecce fini.

Si palesa all’occhio con un colore giallo paglierino con sfumature verdoline; suadente e aromatico il naso, dove note di peperone verde si alternano a richiami di noce moscata. L’ingresso al palato è elegante e delicato, con una buona struttura e una consistenza setosa animata da sentori di fico verde.

Abbinamenti consigliati

Ben si presta ad accompagnare antipasti vol-au-vent, il pesce azzurro e risotti ai funghi.

Conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce.

Gradazione alcolica 13% vol, si consiglia di servire fresco intorno agli 8 -10°C.

Dettagli

Vendemmia 2023

Ribolla Gialla I.G.T. – Venezia Giulia – 17,50€

Vitigni

Ribolla Gialla in purezza

Caratteristiche organolettiche

Antichissimo vitigno coltivato in Friuli Venezia Giulia nelle province di Gorizia e Udine, nelle colline slovene della “Goriska  Brda” e, per il passato, in Istria. Trattasi di un vitigno autoctono della provincia di Gorizia.

Attualmente gode di grandi riconoscimenti ed è considerato uno tra i vini più importanti del panorama enologico italiano.

La Ribolla Gialla si riconosce per i suoi profumi fini, minerali e il frutto affilato; è un vino con tracce balsamiche, con nette suggestioni di erbe aromatiche. Glicine, tiglio e agrumi sono i tratti distintivi per riconoscerla. Riesce nel difficile intento di avere un equilibrio perfetto.

La Ribolla è un vitigno che ama le cime delle colline, ben drenate, ventose e suoli minerali. La sua maturazione è lenta, si vendemmia a fine settembre e questo permette di sviluppare profumi e aromaticità elegante, ma discreta.

La Ribolla Gialla prodotta con una lunga macerazione del mosto sulle bucce fa parte degli orange wine, i vini arancioni, una pigmentazione dovuta al rilascio di polifenoli, antociani e coloranti presenti nelle bucce.

Abbinamenti consigliati

Versatile negli abbinamenti e perfetto anche come vino da aperitivo, la Ribolla può accompagnare alla perfezione antipasti di pesce, sushi, salumi e torta fritta, polenta con formaggio fuso, primi piatti gustosi, oltre a maiale in agrodolce e vitello tonnato.

Ha gradazione alcolica di 12,5% vol.; si consiglia di servirlo nel classico bicchiere a tulipano a una temperatura di circa 12°.

Dettagli

Vendemmia 2022

Traminer Aromatico DOC – Friuli – 22,50€

Vitigni

Traminer in purezza

Caratteristiche organolettiche

Il Traminer Aromatico è un vino conosciuto anche con il nome di Gewurztraminer.

Il nome, è composto da Gewurz, che è il participio passato del verbo wurzer, ovvero aromatizzare, e Tramin, che si riferisce alla località che ha visto la nascita di questo delizioso vino. Le sue uve di colore rosato, rossastro, sono utilizzate solo per la vinificazione e quindi non sono utilizzate per il consumo come uva da tavola. Per quanto riguarda l’origine del vitigno, è probabile che sia nato da incroci di varietà di vitigni selvatici dell’Europa centrale e centro orientale.

Ha profumo intenso e complesso che ricorda i fiori e la frutta, con note di vaniglia; il colore è giallo paglierino chiaro. Il sapore, secco e vellutato, ha bouquet aromatico che ricorda frutti tropicali come Ananas e Mango; è un vino piuttosto alcolico, poco acido, dolce, e per l’appunto, aromatico.

Abbinamenti consigliati

Gli abbinamenti, proprio in virtù delle caratteristiche sopra menzionate, vanno scelti con una certa attenzione; si adatta perfettamente al Foie Gras, al Sushi, al prosciutto crudo, al pesce ed ai crostacei. Ottimo l’abbinamento con alcune spezie, come zenzero, curry, curcuma e cannella. Da provare anche con la cucina Thai o cinese.

Conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce.

Gradazione alcolica 13% vol, si consiglia di servire fresco intorno agli 8 -10°C.

Dettagli

Vendemmia 2022

Orvieto “Classico” – DOC – Umbria – 12,70€

Vitigni

Trebbiano toscano (procanico 50-65%), verdello (15-25%), grechetto, canaiolo bianco, drupeggio e malvasia toscana; per la parte restante possono concorrere fino al 15% altri vitigni a bacca bianca non aromatici raccomandati o autorizzati

Caratteristiche organolettiche

Il vino Orvieto, prende il nome dall’artistica e storica città umbra e gode di fama importante anche lontano dalla zona d’origine.

La denominazione “classico”, attesta che l’orvieto è ottenuto da uve coltivate nella zona d’origine più antica (in provincia di Terni).

comprende la zona di produzione di 14 comuni.

Sì presenta di un bel colore giallo paglierino ed emana un delicato e gradevole profumo; il sapore è secco ed asciutto ma ugualmente morbido al palato con un leggero retrogusto amarognolo

Abbinamenti consigliati

Ha spiccata personalità, ideale per accompagnare sapientemente tutte le portate a base di pesce.

E’ un vino da bere giovane, preferibilmente nell’anno successivo alla vendemmia.

Gradazione alcolica 12,5°

Va servito fresco, non ghiacciato intorno ai 10°c.

Dettagli

Vendemmia 2023

Cortese DOC – Piemonte – 11,90€

Vitigni

Cortese in purezza

Caratteristiche organolettiche

Trionfo di uve Cortese in purezza in un vino tipico per il suo colore giallo pallido con riflessi verdolini; leggermente sapido e delicato, è particolarmente indicato per un aperitivo estivo in terrazza per rinfrescarsi e rigenerarsi.

L’uva Cortese è la base del vino Gavi (uva, che, per l’appunto, prende il nome Gavi quando coltivata nei comuni in prossimità dell’omonimo comune e Gavi di Gavi nella zona d’origine più ristretta).

E’ quanto avviene praticamente al Glera con il Prosecco; l’uva “glera” assume il nome di Prosecco quando coltivata in prossimità alla zona primigenia, Prosecco di Valdobbiadene Superiore di Cartizze nella zona più antica/originaria (che, nel caso del Prosecco, è S.Pietro di Barbozza in provincia di Treviso).

Il Cortese è considerato un classico tra i vini bianchi piemontesi: nasce sulle colline di Langhe e Monferrato; al calice si conferma morbido e fresco, anche grazie ad una gradazione alcolica proporzionata e ben equilibrata.

Il profumo ha echi di fiori e frutta, con nette sensazioni di acacia, agrumi e pera.

Affronta con piglio accostamenti arditi e complessi, come quello con uova e asparagi.

La vinificazione avviene mediante pressatura soffice delle uve, fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata di 18°-20°C. ed affinamento in acciaio inox per 4 mesi.

Abbinamenti consigliati

Ottimo con piatti a base di pesce (anche con sushi e sashimi) e fritture; rivela intriganti alchimie con verdure grigliate e carni bianche.

Gradazione alcolica 12,5° vol.

Servire a 10-12°C, per apprezzarne al meglio i profumi e servire in calici di media grandezza a forma di tulipano.

Dettagli

Vendemmia 2022

Malvasia IGT – Emilia – 10,80€

Vitigni

Uve 100% Malvasia di Candia aromatica.

Caratteristiche organolettiche

Questa elegante Malvasia ferma di oltre 13,0° vol., è ottenuta dalle uve in purezza dell’omonimo vitigno a bacca bianca, le cui origini sono da ricercarsi probabilmente in Grecia.

Diffuso soprattutto tra Oltrepò pavese ed Emilia Romagna, la Malvasia di Candia aromatica, trova un habitat ideale sulle colline piacentine, in grado di fargli sviluppare quegli aromi fini e tipici che tanto piacciono ai suoi numerosi estimatori.

Il vitigno Malvasia è sempre stato presente nel territorio emiliano ed è sempre stato vinificatofondamentalmente in purezza (molti sono stati gli “esperimenti” con tagli di uve ortrugo).

Ha colore giallo paglierino con riflessi dorati, profumo fruttato con sentori di pesca e albicocca; Il sapore è fresco con vena aromatica, caratteristica tipica del vitigno.

E’ un vino presente anche nelle tipologie «frizzante» e «spumante».

Abbinamenti consigliati

Ideale come aperitivo, accompagna egregiamente antipasti, zuppe e piatti di pesce delicati e può essere servito fresco a fine pasto.

Gradazione alcolica 13%vol.

Per apprezzarne al meglio i profumi, si consiglia di servire in calici di media grandezza a forma di tulipano. Servire a 6/8°C.

Dettagli

Vendemmia 2023

Soave Classico DOC – Veneto – 14,20€

Vitigni

Garganega in purezza e/o comunque in percentuale non inferiore al 70% (la parte restante deve essere di Chardonnay, Pinot bianco o Trebbiano di soave).

Caratteristiche organolettiche

Il Soave è il vino tipico della zona orientale delle colline veronesi; la versione “Classico”, identifica che si tratta un vino ottenuto esclusivamente dalle uve coltivate nella zona primigenia, la più antica dalle valli dove si coltiva questa storica vigna (sulle colline di monteforte d’alpone e soave).

E’ un vitigno che ha bisogno di un clima mite e temperato con piogge moderate, soprattutto in primavera ed autunno.

Si distingue per il colore giallo paglierino intenso, talvolta tendente al
verdognolo.

Ha sapore asciutto, armonico, di medio corpo e leggermente amarognolo che ricorda la mandorla amara seppur con una piacevole nota di vaniglia.

Il profumo, ampio e delicato, ha sentori di violetta e sambuco; le noti minerali si intrecciano agli aromi di mela golden e di agrumi.

E’ un vino che matura e si perfeziona nel tempo, pertanto può sprigionare il suo meglio anche dopo 3-4 anni.

Abbinamenti consigliati

Ottimo e classico aperitivo nei bar, si sposa idealmente con antipasti di pesce, e piatti con crostacei e molluschi.

Si consiglia di servire fresco intorno ai 10°.

Gradazione alcolica 12,5°.

Dettagli

Vendemmia 2023

Grillo D.O.C. – Sicilia – 15,80€

Vitigni

Grillo 100% (possono concorrere, da sole o congiuntamente, uve di vitigni a bacca di colore analogo, quali ansonica e catarratto e/o raccomandate e/o autorizzate dal disciplinare fino ad un massimo del 15%).

Caratteristiche organolettiche

Il grillo è un vitigno nato dall’incrocio tra catarratto e moscato d’Alessandria, diffuso soprattutto nella Sicilia occidentale.
Da questo vitigno, si ottengono vini di buona struttura, piacevoli e di fresca aromaticità.

Il Sicilia Grillo DOC, dopo la fermentazione in acciaio con lieviti indigeni, si affina alcuni mesi in acciaio sulle fecce nobili, arricchendosi di struttura e aromi. E’ molto piacevole da bere giovane per la sua freschezza aromatica e agrumata, ma dopo qualche anno d’affinamento in bottiglia, aumenta la sua complessità e struttura acquisendo note intense di spezie.

Diffuso principalmente nel territorio di Trapani, il vitigno e’ presente anche nelle provincia di Agrigento, Palermo e Siracusa.

Ha colore giallo paglierino con brillanti riflessi dorati; il profilo olfattivo è intenso, con note floreali, agrumate, di miele d’arancio e nuances speziate.

Il gusto è ampio, fruttato, aromatico e persistente, con vivace freschezza e chiusura sapida.

Abbinamenti consigliati

Perfetto con gli spaghetti coi ricci di mare, le cozze gratinate, i calamari ripieni, le mazzancolle alla griglia, la frittata con cipolle, i gamberi in tempura, la pasta e ceci, i tagliolini all’astice, il salmone al forno con patate e olive nere, il risotto coi funghi, il rombo in crosta di patate, il risotto alla crema di scampi, il risotto alla milanese.

Adatto all’invecchiamento.

Gradazione alcolica 13,5°.

E’ consigliata una temperatura di servizio intorno agli 8 – 10°.

Dettagli

Vendemmia 2022

Pinot Grigio DOC – Veneto – 12,30€

Vitigni

Uve Pinot Grigio 100%.

Caratteristiche organolettiche

Sinonimo di stile italiano, il Pinot Grigio esprime tutta la personalità del vitigno nei terreni ricchi di minerali della Marca Trevigiana.

Vino bianco, alla vista si presenta con riflessi delicatamente ramati.

Il profumo è intenso e complesso, con sentori di pera matura, fiori di campo e una lieve nota finale di crosta di pane.

Un bianco di grande finezza che si fa bere con piacevolezza; in bocca risulta fresco, sapido e appagante, con una buona persistenza aromatica al palato.

Abbinamenti consigliati

Apprezzato in tutto il mondo per la sua versatilità, si può gustare durante l’aperitivo spezzando la fame con tapas leggere (ancora meglio con i tipici cicchetti veneziani), cozze gratinate e verdure pastellate, oppure a pranzo con un cous cous di verdure o una zuppa di pesce.

Servire fresco a 10-12°C.

Dettagli

Sconti e Agevolazioni

su tutti gli ordini telefonici